Capo Sounion (Capo Sunio)

Viaggiando da Atene verso capo Sounion lungo la magnifica strada litoranea, incontrerete alcune tra le più belle ed esclusive località balneari nei dintorni di Atene: Glyfada, Voula, Vouliagmeni, Varkiza, Agia Marina, Fokea, Lagonisi ed Anavissos. È un percorso panoramico e incantevole lungo il bellissimo Golfo Saronico con le sue isole pittoresche; vi sarà difficile resistere alla tentazione di fermarvi per una nuotata nelle acque cristalline del golfo. Oltre alle spiagge, il litorale offre località turistiche esclusive, eccellenti ristoranti e taverne tradizionali, e bellissimi paesaggi di campagna.

Situato sulla punta più meridionale della costa dell’Attica, il tempio di Poseidone si erige come vigile sentinella dominando l’Egeo ai suoi piedi, maestose vestigia del patrimonio culturale del paese e simbolo di benvenuto per le navi in avvicinamento. All’imponente bellezza del tempio, il viaggiatore rapito guarda con meraviglia e rispetto, ammirando silenziosamente le pietre lisciate dal tempo e dagli elementi, a cui innumerevoli occhi si son volti in preghiera nel corso dei millenni.

È certamente uno dei più bei punti panoramici della Grecia, famoso anche per la sua vista mozzafiato sul tramonto ateniese. Situato sulla punta più meridionale della costa dell’Attica, il tempio di Poseidone si erige come vigile sentinella dominante l’Egeo ai suoi piedi, maestose vestigia del patrimonio culturale del paese e simbolo di benvenuto per le navi in avvicinamento. All’imponente bellezza del tempio, il viaggiatore rapito guarda con meraviglia e rispetto, ammirando silenziosamente le pietre lisciate dal tempo e dagli elementi, a cui innumerevoli occhi si son volti in preghiera nel corso dei millenni.

Nel 444 a.c. su questo promontorio roccioso Pericle fece costruire un imponente tempio in stile dorico dedicandolo a Poseidone, il dio dei mari, a cui i marinai chiedevano protezione uscendo dal golfo, prima di affrontare le insidie del mare aperto. Si dice che, ancora oggi, chi sale sul promontorio al crepuscolo per contemplare lo spettacolo del sole che tramonta, senta la voce di Ulisse portata dal vento.

Una decisione difficile vi aspetterà: rimanere tra le grandiose colonne del tempio a godersi il sole che s’inabissa nel mar Egeo, o scendere a far visita alla pittoresca baia alle pendici della collina? Riparati dal vento che costantemente spira dal mare, potrete nuotare sotto l’occhio vigile del dio Poseidone, per poi godervi una deliziosa cena a base di pesce fresco in una delle tradizionali taverne direttamente sulla spiaggia, con il canto del mare e musica Greca in sottofondo.

 


[contact-form-7 404 "Not Found"]
Grecia Viaggi

Grecia Viaggi