Katapola Porto

Katapola, il porto principale di Amorgos ed uno dei porti più sicuri di tutta la regione cicladica, è caratterizzato da tre pittoreschi insediamenti disposti tutt’intorno alla baia: Katapola al sud; Xilokeratidi al nord, con la graziosa chiesa di Tris Ierarches all’entrata del villaggio, e Rachidi nel mezzo, con l’altrettanto graziosa chiesa di Ag. Giorgos (San Giorgio). Sopra Katapola, una visita alle rovine dell’antica Minoa, insediamento di origine pre-cretese, è fortemente raccomandata; così come è raccomandata una sosta in uno dei molti caffè e ristoranti che costellano il litorale di Katapola. Ad incoronare l’intera scena, si trova l’antica chiesa di Panagia Katapoliani (Madonna di Katapoliani).

Le strutture di accoglienza sono in continuo miglioramento in questa zona, ma se siete alla ricerca di un’ alloggio lussuoso, fareste meglio a dirigervi verso Egiali al nord; qui si possono però trovare campeggi e attrezzature per un soggiorno in mezzo alla natura per i più giovani e coraggiosi! In questa zona è praticamente impossibile fare surf, visto che il piccolo porto è totalmente riparato dal vento.

[contact-form-7 404 "Not Found"]
Grecia Viaggi

Grecia Viaggi