Vacanze Amorgos

Volete passare le vostre vacanze ad Amorgos?

Benvenuti nella solare e luminosa Amorgos, l’isola più orientale del complesso cicladico; di fatti, l’isola è talmente ad est che è quasi nel Dodecaneso. Stretta e lunga, solcata da una catena montuosa, Amorgos si estende su una superficie di 121 chilometri quadrati, con una lunghezza massima di 112 chilometri.

Amorgos è l’isola meno turistica delle Cicladi, un posto idilliaco dove prevalgono la tranquillità, una natura selvaggia di straordinaria bellezza e paesi sospesi nel tempo. La costa di Amorgos è tratti rocciosa, con dirupi scoscesi e drammaticamente a picco sul mare, e a tratti contraddistinta da tranquille baie di sabbia dorata, con un mare blu e cristallino da togliere il respiro. Sia che siate appassionati di passeggiate ed escursioni, del silenzio, del mare o del “dolce far niente”, Amorgos non tradirà le vostre aspettative. Fino a quando questo paradiso rimarrà incontaminato non si sa, visto l’incredibile sviluppo delle infrastrutture turistiche a seguito di “Le grand bleu” di Luc Besson; molte scene sono state infatti girate proprio ad Amorgos, facendo dell’isola una meta turistica prediletta da molti giovani.

Amorgos offre paesaggi da cartolina, dove si può rilassare mente e corpo: persi in labirinti di vicoli e scalinate, nei caffè all’aperto sotto tettoie fiorite o accanto a piccole chiesette bizantine.

Un sentiero che scende lungo le erte pendici della montagna conduce alla Moni Hozoviotissas, monastero dell’XI secolo dai muri di un bianco abbagliante, situato in una zona impervia sulla ripida scogliera, dalla quale si apre uno splendido panorama.

Amorgos è raggiungibile via mare dal Pireo, da Paros e Naxos; c’è inoltre un collegamento da Donoussa, Iraklia, Koufonissia (le piccole Cicladi) e da Astypalea (isola del Dodecaneso).


[contact-form-7 404 "Not Found"]
Grecia Viaggi

Grecia Viaggi